Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su OK, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Premi SIPF

Premio SIPF per la Migliore Tesi di Laurea Magistrale 2016 nell'ambito della Psicofisiologia e delle Neuroscienze Cognitive

Il Consiglio Direttivo della SIPF bandisce, per il presente anno, due premi per le migliori Tesi di Laurea Magistrale nell’ambito della Psicofisiologia e delle Neuroscienze Cognitive.

Ciascun premio consiste in un attestato della Società e in un contributo economico. I Premi saranno consegnati in occasione del Congresso SIPF 2017 (Roma, 16-18 novembre 2017). I Premi sono dedicati a laureati magistrali di nazionalità italiana, o di nazionalità non italiana che abbiano conseguito il titolo presso Atenei italiani, tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2016.

Per maggiori informazioni, scarica il Bando

Per partecipare, compilare interamente il modulo di partecipazione (scarica il Modulo). La domanda debitamente compilata deve poi essere inviata, assieme alla copia integrale della tesi in formato PDF, via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  ENTRO E NON OLTRE le ore 24:00 del 28 FEBBBRAIO 2017. Non saranno prese in considerazione domande incomplete, non adeguatamente compilate o giunte dopo la scadenza.

 

Premio SIPF

Ogni anno, il Consiglio Direttivo della SIPF identifica un ricercatore italiano, di età inferiore ai 45 anni, che si è distinto per il suo importante contributo nell'ambito della psicofisiologia.

Il premio consiste in un attestato della Società, l'iscrizione alla stessa per l’anno successivo e un contributo economico. La cerimonia di consegna con lettura magistrale avverrà nell'ambito del Congresso Nazionale SIPF del corrispettivo anno.

 

Premio 2011

Marcello MASSIMINI

Università di Milano

 

Premio 2012

Giandomenico IANNETTI

University College of London

 

Premio 2013

Giacomo KOCH

Policlinico Tor Vergata e IRCCS S. Lucia

Premio 2014

Nadia BOLOGNINI

Università Milano-Bicocca e IRCCS Istituto Auxologico

Premio 2015

Luigi CATTANEO

Università di Verona

 

Premio 2016

Alessio AVENANTI

"Alma Mater Studiorum" Università di Bologna

 

Premio SIPF Junior

Ogni anno, il Consiglio Direttivo della SIPF identifica  un giovane ricercatore italiano, di età inferiore ai 35 anni, sulla base del migliore articolo pubblicato recentemente nell'ambito della psicofisiologia. Il premio viene assegnato dopo una selezione fatta sulla base di una call dove i candidati inviano l'articolo da valutare (autonomina).

Il premio consiste in un attestato della Società, l'iscrizione alla stessa per il successivo triennio e un contributo economico. La cerimonia di consegna, che include una relazione da parte del vincitore, avverrà nell'ambito del Congresso Nazionale SIPF del corrispettivo anno.

Saranno a breve disponibili maggiori informazioni sui requisiti e le modalità di partecipazione per l'edizione 2017.

 

Premio Junior 2014

Viviana BETTI

Università di Chieti

Premio Junior 2015

Angela MAROTTA

Università di Verona

Premio Junior 2016

Lucia Maria SACHELI

Università Milano-Bicocca

 

Premio SIPF Giovani – per il miglior contributo scientifico al Congresso SIPF

In occasione del Congresso Nazionale SIPF, il Consiglio Direttivo attribuisce dei premi per i migliori contributi scientifici (presentazioni orale o a poster) presentati da giovani ricercatori di età inferiore ai 35 anni.

Il premio consiste in un attestato della Società, l'iscrizione alla stessa per l’anno successivo e un contributo economico. La cerimonia di consegna avverrà alla chiusura del Congresso Nazionale SIPF del corrispettivo anno.

Saranno a breve disponibili maggiori informazioni sui requisiti e le modalità di partecipazione per l'edizione 2017.

Vincitori 2016: Giulia CAPPAGLI (Istituto Italiano di Tecnologia, Genova)  -  Anna MONTEMURNO (Università di Bari)  -  Cornelia PIRULLI (IRCCS Centro San Giovanni di Dio, Brescia)  -  Giorgia PONSI (Università La Sapienza, Roma)

Vincitori 2015: Dalila BURIN (Università di Torino)  -  Daniela MANNARELLI (Università La Sapienza, Roma)  -  Rinaldo Livio PERRI (Università di Roma “Foro Italico”)  -  Luca ZIGIOTTO (Università Milano Bicocca

Vincitori 2014: Valentina GALETTO (Università di Torino)  -  Elisabetta GRIPPA (Università Cattolica di Milano)  -  Cornelia PIRULLI (IRCCS Centro San Giovanni di Dio, Brescia)  -  Eleonora VECCHIO (Università di Bari)  -  Giovanni VECCHIATO (Università La Sapienza, Roma - Premio PSICOFISIOLOGIA E NEUROESTETICA)

Vincitori 2013: Ambra BISIO (Università di Genova)  -  Tommaso BOCCI (Università di Pisa)  -  Angela COMANDUCCI (Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze)  -  Francesca GARBARINI (Università di Torino)  -  Piercarlo MAURI (Università Cattolica di Milano, IRCCS Centro San Giovanni di Dio, Brescia)  -  Silvia PICAZIO (IRCCS  Fondazione Santa Lucia, Roma)  -  Emiliano SANTARNECCHI (Università di Siena)

Vincitori 2012: Valentina FIORI (IRCCS  Fondazione Santa Lucia, Roma)  -  Fabio GIOVANELLI (Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze)  -  Mirella MANFREDI (Università Milano-Bicocca)  -  Giovanni MENTO (Università di Padova)  -  Selene SCHINTU (Université Claude Bernard INSERM Lyon)

Vincitori 2011: Cristina BANA (Università Statale, Milano)  -  Anna FERTONANI (IRCCS Centro San Giovanni di Dio, Brescia)  -  Daniela MANNARELLI (Università La Sapienza, Roma)

 

Premio XXV SIPF – per la miglior Tesi Magistrale nell’ambito della Psicofisiologia e delle Neuroscienze Cognitive

In occasione del XXV dalla nascita della Società, la SIPF in collaborazione con la Research Unit in Affective and Social Neuroscience (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano) ha attribuito un premio (erogato grazie al contributo del Master Universitario di II livello Neuroscienze Cliniche: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione Neuropsicologica e Neuromotoria) per la miglior tesi magistrale nell’ambito della psicofisiologia e delle neuroscienze cognitive discussa nell’a.a. 2014-2015.

Vincitrici ex-equo: Luisa POLVARA (Università Cattolica di Milano)  -  Giulia SPRUGNOLI (Università degli Studi di Siena)